ASPI GOLA*24 pastiglie 8,75 mg limone miele

BAYER - ASPI GOLA

24PASTL LIM MIELE

€ 12,30 Iva inclusa
reso non disponibile
Desideri sapere quando il prodotto tornerà disponibile?

Descrizione Leggi la scheda

Descrizione

Aspi Gola 8,75 Mg Pastiglie Gusto Limone E Miele

è un medicinale che tratta stati irritativo-infiammatori anche associati a dolore del cavo orofaringeo.

Contiene flurbiprofene 8,75 mg, glucosio, saccarosio.

È controindicato in pazienti con ipersensibilità al flurbiprofene o agli eccipienti, reazioni di ipersensibilità a ibuprofene, acido acetilsalicilico o altri farmaci antinfiammatori non steroidei, colite ulcerosa attiva o anamnestica, morbo di Crohn, ulcera peptica ricorrente o emorragia gastrointestinale.

È controindicato in pazienti con grave insufficienza cardiaca, grave insufficienza epatica e insufficienza renale.

Non deve essere assunto da pazienti con gravidanza nel terzo trimestre.

Deve essere assunto 1 pastiglia ogni 3-6 ore, a seconda della necessità. Non superare la dose di 8 pastiglie nelle 24 ore.

Deve essere assunto sciogliere lentamente in bocca per favorire l'assorbimento.

Consultare il medico in caso di persistente mal di gola o se il prodotto è necessario per più di 5 giorni consecutivi.

Ingredienti

Saccarosio, glucosio, macrogol, potassio idrossido, aroma limone, levomentolo, miele.

Modalità d'uso

Gli effetti indesiderati possono essere minimizzati con l'uso della più bassa dose efficace per la più breve durata possibile di trattamento che occorre per controllare i sintomi (vedere paragrafo 4.4). Posologia Adulti: 1 pastiglia ogni 3-6 ore, a seconda della necessità. Non superare la dose di 8 pastiglie nelle 24 ore. Popolazione pediatrica Bambini di età superiore a 12 anni: come per gli adulti. Bambini di età inferiore a 12 anni: non somministrare ai bambini di età inferiore a 12 anni (vedere paragrafo 4.3). Popolazioni speciali Anziani: i dati clinici al momento disponibili sono limitati, pertanto non può essere fatta alcuna raccomandazione riguardante la posologia. Gli anziani hanno un maggior rischio di gravi conseguenze in caso di reazioni avverse (vedere paragrafo 4.4). Pazienti con insufficienza epatica: non è necessaria una riduzione del dosaggio in pazienti con insufficienza epatica da lieve a moderata. Flurbiprofene è controindicato in pazienti con insufficienza epatica grave (vedere paragrafo 4.3). Pazienti con insufficienza renale: non è necessaria una riduzione del dosaggio in pazienti con insufficienza renale da lieve a moderata. Flurbiprofene è controindicato in pazienti con insufficienza renale grave (vedere paragrafo 4.3). Modo di somministrazione Per uso orofaringeo. Sciogliere lentamente in bocca. Come per tutte le pastiglie, al fine di evitare irritazioni locali, anche le pastiglie a base di flurbiprofene dovrebbero essere spostate all'interno della bocca durante la somministrazione. Se si verificano irritazioni della bocca, il trattamento deve essere interrotto.