EUCHESSINA C.M.*18 cpr mast 3,5 mg

CHIESI FARMACEUTICI - EUCHESSINA C.M.

18CPR MAST DIV

€ 6,30 Iva inclusa
reso non disponibile
Desideri sapere quando il prodotto tornerà disponibile?

Descrizione Leggi la scheda

Descrizione

Denominazione

Euchessina C.M

Principi Attivi

sodio picosolfato 3,5 mg, sorbitolo, cacao, gomma arabica, magnesio stearato

Gocce orali

100 ml di soluzione contengono sodio picosolfato 750 mg, sorbitolo, metile p-idrossibenzoato, acqua purificata

Eccipienti

sorbitolo, cacao, gomma arabica, magnesio stearato, metile p-idrossibenzoato, acqua purificata

Indicazioni Terapeutiche

Trattamento di breve durata della stitichezza occasionale

Controindicazioni

Ipersensibilità al Principio Attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. I lassativi sono controindicati nei soggetti con dolore addominale acuto o di origine sconosciuta, nausea o vomito, ostruzione o stenosi intestinale o delle vie biliari, ileo paralitico, infiammazione acuta del tratto gastrointestinale, sanguinamento rettale di origine sconosciuta, grave stato di disidratazione, calcolosi biliare, insufficienza epatica, nei pazienti con condizioni addominali acute come appendicite e gravi dolori addominali associati a nausea e vomito che possono essere segni indicativi di gravi condizioni. Controindicato nei bambini di età inferiore a 3 anni. Controindicato durante la gravidanza e l'allattamento (vedere paragrafo 4.6). Il medicinale non è controindicatoIngredienti

? Compresse: Sorbitolo, cacao, gomma arabica, magnesio stearato. ? Gocce orali: Metile p-idrossibenzoato, sorbitolo, acqua purificata.

Modalità d'uso

? Compresse: Adulti: da 1 a 2 compresse. Bambini (al di sopra dei 3 anni): da mezza a 1 compressa. Le compresse di Euchessina C.M. sono divisibili per facilitare l'assunzione di dosi rifratte. ? Gocce orali: Adulti: da 5 a 10 gocce. Bambini (oltre i 3 anni): da 2 a 5 gocce. La dose corretta del lassativo è quella minima sufficiente a produrre una facile evacuazione di feci soffici. È consigliabile usare inizialmente la dose minima prevista. Quando necessario, la dose può essere poi aumentata, ma senza mai superare quella massima indicata. Assumere preferibilmente la sera. I lassativi devono essere usati il meno frequentemente possibile e per non più di sette giorni. L'uso per periodi di tempo maggiori richiede la prescrizione del medico dopo adeguata valutazione del singolo caso. Ingerire insieme ad una adeguata quantità di acqua (un bicchiere abbondante). Una dieta ricca di liquidi favorisce l'effetto del medicinale.